Archivio

Archivio Novembre 2004

Precotto Shifters

20 Novembre 2004 Commenti chiusi


La vita sociale che rallenta, gli scioperi dei dipendenti pubblici, le prime notti sottozero, i suicidi nella metro, sì: è proprio arrivata quella fase intermedia tra autunno e inverno che incupisce gli animi e portò, un anno fa circa, al concepimento e poi al parto di questo blog.
E dopo un anno il fenomeno si conferma: lo sparpagliamento fisico del gruppo macaco da cui scaturisce il titolo (anzi il sottotitolo) va diffondendosi e coinvolge sempre più esemplari. I diversi cieli sotto i quali la tribù vive almeno cinque giorni della settimana aumentano. C?è da dire che non c?è più Torino, sostituito da un pendolarismo varesotto. Si è aggiunto Saronno. Qualcuno si produce persino in sporadiche trasferte statunitensi. Rimane Parma, come anche rimane l?hinterland del sottoscritto.
Precotto City, un tempo caput mundi, è sempre più vuota.
Il rimedio escogitato durante una serata Risiko nella casa dei gatti avrebbe dovuto essere un blog che racogliesse racconti, impressioni e considerazioni quotidiane dei macachi e sopperisse così, almeno in parte, alla minore comunicazione.
Le cose non sono andate esattamente così, ma era anche ragionevole e, dopotutto, preventivabile.
E così tra i vari ?e? già passato un anno?? di Felipe, i ?non avrei comunque tempo? di L?omBrico, i ?mi hanno tagliato internet!? del Dav?, i letarghi di Torpex e i ?blog cosa? Uh?? di Celenzano, la situazione resta quella del sottoscritto MX che ogni tanto posta qualche soporifero appunto di vita urbana vissuta.
Bene così.
A quando il prossimo Risiko?

Categorie:Argomenti vari Tag: ,